PERICOLO SU VIADOTTO SS 115 TRA SCIACCA E RIBERA – LA RISPOSTA ALLA MIA INTERROGAZIONE

A maggio scorso, in seguito a una segnalazioni, avevo presentato una interrogazione all’assessore alle infrastrutture Marco Falcone, circa lo stato di pericolo insistente sulla strada statale 115 nel tratto tra Sciacca e Ribera che interessava il viadotto “BellaPietra”.  Secondo alcuni agricoltori della zona c’era un serio allarme alla base di uno dei piloni del piccolo viadotto.

Le foto documentavano un cedimento piuttosto evidente alla base di uno dei piloni del viadotto, Agli occhi di un non tecnico era una situazione abbastanza preoccupante, il cemento armato su cui poggia il peso del ponte sembra cedere e ciò che si vede appare come un pericolo imminente.

Dopo alcuni mesi l’assessore al ramo risponde alla mia interrogazione allontanando qualsiasi situazione di potenziale pericolo e facendo rientrare la situazione in una condizione di normalità e in piena sicurezza, motivando anche un corretto funzionamento degli interventi tampone realizzati.

Vi allego la risposta INTERROGAZIONE 822 ON CATANZARO

Stampa
Condividi