Stay Connected:

Elezioni regionali 5 Novembre 2017

Michele Catanzaro è nato a Sciacca il 4 aprile 1981. Dopo il diploma al Liceo Scientifico “Enrico Fermi" di Sciacca, si è iscritto alla Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Palermo.

Nella rappresentanza studentesca comincia la sua attività “politica". Viene subito eletto nel Consiglio di Facoltà prima e nel Consiglio di Amministrazione dell’ERSU (ente per il diritto allo studio) poi.  Nel 2004 fonda un movimento studentesco chiamato “Intesa Universitaria". Il movimento cresce anno dopo anno, facendo eleggere, sotto la guida di Michele e di tanti altri suoi collaboratori provenienti da tutta la Sicilia, numerosi rappresentanti nei vari organismi (Consiglio di Amministrazione, Senato Accademico, Consigli di Facoltà) sia dell’Università di Palermo che degli altri atenei siciliani.

La rappresentanza accademica si trasforma presto in impegno territoriale. Comincia, così, un percorso che in pochi anni porta il gruppo “Intesa" ad essere rappresentato nei consigli comunali e nelle giunte di numerose città della Sicilia. Sostiene con forza il percorso di rinnovamento della politica italiana tracciato da Matteo Renzi e nel 2014 viene eletto segretario cittadino del Partito Democratico di Sciacca contribuendo significativamente all’elezione di Francesca Valenti come Sindaco della città.  Il ricambio generazionale come questione principale del rinnovo della politica siciliana è sempre stato l’obiettivo principale, così come la scelta di portare avanti una politica vera senza promesse ed impegni impossibili da rispettare ma con l’attenzione rivolta ai territori, alle loro esigenze ed alle loro contraddizioni.

Una politica che parla il linguaggio dell’onesta e della legalità, che conquista consensi grazie alla partecipazione, all’entusiasmo, alla voglia di riscatto per un terra, la Sicilia, martoriata da disoccupazione, clientelismo e criminalità. Ancora oggi, la PASSIONE per la politica intesa come servizio alla collettività e la convinzione che, anche in Sicilia, SVILUPPO, INNOVAZIONE ed EQUITA’ SOCIALE possano esistere hanno spinto Michele a proporsi, con una nuova consapevolezza, alle elezioni regionali del 05 Novembre.

Come nasce la nostra candidatura?


Ho sempre interpretato la politica come PARTECIPAZIONE, interesse per il TERRITORIO, attenzione alle sue problematiche, ma soprattutto alle sue ECCELLENZE. Ho sempre vissuto il mio impegno politico con la mia presenza TOTALE e COSTANTE nelle dinamiche sociali ed economiche del mio popolo, della mia gente. Fare Politica, per me, significa ESSERCI, sempre. ESSERCI è un dovere nei confronti di questa terra che vuole un riscatto troppo spesso promesso e mai concretizzato. ESSERCI significa guardare alla politica ed alle sue dinamiche con le esigenze della modernità. ESSERCI significa lavorare verso i temi dell’INNOVAZIONE e dello SVILUPPO senza tralasciare la nostra TRADIZIONE e la nostra STORIA per un CAMBIAMENTO che abbia proiezioni GLOBALI ma radici e gambe fortemente LOCALI. ESSERCI significa porre al centro del dibattito una grande QUESTIONE GENERAZIONALE che metta al centro del RINNOVAMENTO una nuova generazione, non di giovani, ma di GIOVANI ADULTI, in politica, nel tessuto economico, nella promozione sociale e culturale della nostra terra. Il lavoro, l’emigrazione, lo sviluppo tecnologico, il corretto utilizzo dei fondi europei e delle risorse, la legalità sono tutti temi che vanno affrontati con un deciso cambio di passo rispetto ad una classe politica datata, dal sapore stantìo, incapace di interpretare i segnali della modernità e delle sue nuove prospettive.
OGGI più che mai ESSERCI significa CAMBIARE. OGGI più che mai è il NOSTRO MOMENTO!
COSTRUIAMO IL FUTURO, RESTIAMO IN SICILIA, FACCIAMOLO INSIEME!

News

Non vi tradirò mai la vostra fiducia!

Saremo la cassa di risonanza delle categorie produttive della provincia di Agrigento, dei sindaci agrigentini, ...

Aperitivo con Michele Catanzaro a Canicattì

In occasione delle elezioni regionali del 5 Novembre, Invitiamo gli amici di Canicattì e dei ...

Incentivare la filiera corta

La filiera corta è una filiera produttiva caratterizzata da un numero limitato e circoscritto di ...

Diventa Rappresentante di lista

Nominativo*

Indirizzo email*
Data di nascita*

Telefono*

Città di residenza*

Fai una donazione e sostieni la candidatura di  Michele 

Puoi fare una donazione e sostenere la nostra campagna elettorale con:

Bonifico:

IBAN IT35A0303283171010000004070

Beneficiario Matteo Galenci – Mandatario Elettorale di Michele Catanzaro.

Causale: contributo per la campagna elettorale di Michele Catanzaro.