Concorso Pubblica Amministrazione 2020: Bando per 2133 posti a tempo indeterminato

E’ on line il bando del Concorso Ripam, per titoli ed esami, per la copertura di 2133 posti di personale non dirigenziale, a tempo pieno ed indeterminato, da inquadrare nell’Area III, posizione retributiva/fascia retributiva F1, o categorie o livelli equiparati, nel profilo di funzionario amministrativo, nei ruoli di diverse amministrazioni.

In particolare, i posti saranno così ripartiti:

  •     24 funzionari amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli dell’avvocatura generale dello Stato;
  •     93 unita’ di categoria A – F1, con il profilo professionale di specialista giuridico legale finanziario, di cui:
  •      90 alla Presidenza del Consiglio dei ministri, di cui cinque posti riservati ;
  •      3 nel ruolo speciale della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei ministri;
  •     350 funzionari amministrativi nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero dell’interno;
  •     48 funzionari amministrativi nell’area funzionale III – F1 nei ruoli del Ministero della difesa;
  •  243 collaboratori amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero dell’economia e delle finanze;
  •  250 funzionari amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero dello sviluppo economico;
  •     12 funzionari amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali;
  •     67 funzionari amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare;
  •     210 funzionari amministrativo-contabili, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;
  •     92 funzionari area amministrativa giuridico contenzioso, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero del lavoro e delle politiche sociali;
  •     159 funzionari amministrativi, giuridici e contabili, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero dell’istruzione;
  •     22 funzionari amministrativi, giuridici e contabili, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero dell’universita’ e della ricerca;
  •     250 funzionari amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero per i beni e le attivita’ culturali e per il turismo;
  •     19 funzionari giuridici di amministrazione, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli del Ministero della salute;
  •     264 funzionari amministrativi, giuridico-contenzioso, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli dell’Ispettorato nazionale del lavoro;
  •     23 funzionari amministrativi, nell’area funzionale III – F1 dei ruoli dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalita’ organizzata;
  •     5 funzionari amministrativi da inquadrare nei ruoli dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale – V livello;
  •     2 funzionari amministrativi nei ruoli dell‘Agenzia per l’Italia digitale.

Requisiti e Come presentare Domanda

Oltre i Requisiti generali per partecipare ai Concorsi nella Pubblica Amministrazione, per partecipare è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale.

La domanda va spedita per via telematica,attraverso il sistema pubblico di identita’ digitale (SPID), attravervo il portale www.ripam.cloud

Il termine per presentare la propria candidatura è il 15 Luglio 2020.

Concorso 2133 posti di funzionario amministrativo. Le prove

Il concorso consiste nelle seguenti fasi:

  • una prova preselettiva – test con 50 quesiti a risposta multipla, di cui 25 attitudinali per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale, 5 di lingua inglese e 20 diretti a verificare la conoscenza di diritto costituzionale, diritto amministrativo, contabilità dello stato e degli enti pubblici;
  • una prova scritta – test con 50 quesiti a risposta multipla sulle materie indicate nel bando;
  • una prova orale – colloquio sulle materie della prova scritta, sulla lingua inglese e su elementi di informatica.

 

Maggiori Informazioni Clicca Qui

Condividi