L’ATM MESSINA punta a ringiovanire il parco autisti e infatti ha rivolto l’avviso agli under 30 che avranno un contratto di apprendistato professionalizzante.

L’Azienda Trasporti Messina ha, infatti, indetto un concorso per l’inserimento di 70 giovani con licenza media.

Per partecipare al concorso  c’è tempo fino al 20 Aprile 2020 in quanto la scadenza inizialmente fissata al 30 marzo 2020, è stata prorogata.

La selezione è finalizzata sia all’assunzione di Operatori di Esercizio in apprendistato, sia alla formazione di una graduatoria per l’eventuale copertura di futuri posti di lavoro.

Attualmente la Società ha indetto una selezione pubblica per l’eventuale inserimento di personale con contratto di apprendistato professionalizzante a tempo determinato della durata di 3 anni.

Il concorso è relativo al ruolo di Operatore di Esercizio (140 CCNL Autoferrotranvieri) e alla formazione di una graduatoria per nuove risorse con medesime funzioni e tipologia di contratto.

REQUISITI

Per partecipare al bando ATM è richiesto il possesso dei seguenti requisti:

  • essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • per soggetti non aventi cittadinanza italiana: attestato di conoscenza della lingua italiana, livello C1 del QCER;
  • età compresa tra i 21 e i 30 anni (non compiuti);
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti all’impiego;
  • assenza di condanne penali derivanti da sentenze penali di condanna passati in giudicato (gli effetti di provvedimenti ex art. 444 cpp e decreti penali definitivi di condanna saranno equiparati a quelli delle sentenze citate);
  • non essere stati licenziati dalla Pubblica Amministrazione per motivi disciplinari (all’art. 1, c. 2, D.Lgs. 165/01) e da precedenti rapporti di lavoro;
  • licenza di scuola secondaria di primo grado (Scuola Media Inferiore);
  • non trovarsi in nessuno dei casi di incompatibilità previsti dalla legge;
  • patente di guida D con abilitazione trasporto persone CQC in corso di validità;
  • aver provveduto al pagamento del contributo per Diritti di Segreteria per partecipare alla pubblica selezione.

Inoltre, sono previsti i seguenti requisiti preferenziali, il cui possesso consentirà l’attribuzione di un punteggio di massimo 40 punti:

  • avere residenza o domicilio nella Provincia di Messina (requisito richiesto per la conoscenza della rete urbanistica del territorio): punti 3;
  • possesso di patente di guida categoria DE (o superiori) in corso di validità: punti 20;
  • conoscenza documentata delle lingue straniere (inglese o francese o spagnolo), livello minimo A2 del QCER: punti 7;
  • possesso diploma scuola secondaria superiore o di secondo grado: punti 10.

Per ulteriori dettagli relativi ai requisiti richiesti, si rimanda alle specifiche indicate nel bando di selezione.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La scadenza per presentare la domanda di partecipazione al concorso, inizialmente fissata al 30 Marzo 2020, è stata prorogata al 20 Aprile 2020, come indicato nel relativo AVVISO

Per partecipare è previsto inoltre il pagamento di un contributo Diritti di Segreteria pari a € 10,33 da effettuarsi tramite bonifico.

La presentazione della domanda deve avvenire esclusivamente mediante procedura on line. Per ulteriori informazioni si consiglia di consultare il sito della Società www.atmmessinaspa.it

>>> BANDO <<<

 

Condividi