Concorso Sicilia per 46 Agenti del Corpo Forestale a tempo indeterminato: bando e info

È stato pubblicato il bando del concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di 46 unità agenti del Corpo Forestale della Regione Siciliana, categoria B, posizione economica B1 del vigente CCRL.

Vediamo nello specifico i requisiti necessari, i posti messi a disposizione, le prove d’esame, come presentare domanda, la scadenza e il Bando

Requisiti

Per partecipare alla selezione occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • avere un’età non inferiore a diciotto anni e non aver compiuto gli anni trenta;
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • idoneità psico-fisica ed attitudinale al servizio nel Corpo forestale della Regione;

  •  godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  •  non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • possesso delle qualità morali e di condotta previste;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate e dai Corpi militarmente organizzati.

Concorso Sicilia Guardie Forestali: le prove d’esame

Le selezioni saranno espletate entro la primavera 2022: è prevista una prova scritta e l’accertamento della idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio; i candidati idonei parteciperanno poi a un corso di formazione professionale della durata di tre mesi con esame teorico-pratico finale.

La prova scritta

La prova scritta consiste nella risoluzione di 60 quesiti con risposta a scelta multipla volte verificare la sufficiente conoscenza della lingua inglese, la conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, di argomenti di cultura generale e delle seguenti materie:

  • elementi di educazione civica e ordinamento costituzionale con particolare riferimento allo Statuto della Regione Siciliana;
  • elementi di ecologia, botanica e biologia;
  • elementi di geografia;
  • elementi di geometria e abilità logico-matematiche.

A ciascuna risposta è attribuito il seguente punteggio:

  • risposta esatta: +0,50 punti;
  • mancata risposta o risposta per la quale siano state marcate due o più opzioni: 0 punti;
  • risposta errata: -0,15 punti.

Alla suddetta prova sarà assegnato un punteggio complessivo massimo di 30 (trenta) punti. La prova si intende superata con una votazione minima di 21/30 (ventuno trentesimi).

La prova avrà durata di 60 minuti e si svolgerà, con il supporto tecnico di soggetti specializzati, esclusivamente mediante l’utilizzo di strumenti informatici e piattaforme digitali, anche in sedi decentrate e con più sessioni consecutive non contestuali, assicurando comunque la trasparenza e l’omogeneità delle prove somministrate in modo da garantire il medesimo grado di selettività tra tutti i partecipanti.

Non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti prima dello svolgimento della prova.

Il corso di formazione

Il corso si svolgerà in autoformazione presso il Corpo Forestale della Regione siciliana o presso altre amministrazioni o enti pubblici con superamento di esami finali tecnico – pratici.

La graduatoria

Sarà così stilata una graduatoria di idoneità, valida per tre anni, alla quale il Corpo nel prossimo quinquennio potrà attingere per scorrimento per la copertura delle altre unità tra gli attuali 600 vuoti di organico.

Come presentare domanda e scadenza

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID).

Occorre compilare l’apposito modulo elettronico sul sistema «Step-One 2019», raggiungibile all’indirizzo ripam.cloud, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema.

Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato.

La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entrole ore 23:59 del 28 gennaio 2022.

Per la partecipazione al concorso Sicilia Guardie Forestal il candidato dovrà versare una quota pari a € 10,00.

Per Leggere e Scaricare il BANDO CLICCA QUI