Catanzaro: “Risultato storico, ai giovani siciliani 5 milioni di euro”

Esprimo grande soddisfazione per un importante risultato raggiunto oggi nell’ambito delle politiche giovanili regionali.

Con una norma della finanziaria, infatti, sono stati allocati 5 milioni di euro in favore di forme di “spazi aggregazione giovanile”.

La Regione di fatto sancisce con questo stanziamento, un passo avanti importante per contribuire a creare coesione sociale e solidarietà tra i giovani e tra le diverse generazioni.
5 milioni di Euro destinati a centri di aggregazione giovanile è uno dei risultati più belli che abbiamo raggiunto.
5 milioni di speranze e sogni di ragazze e ragazzi che possono trovare un sostegno e un appoggio.
Prima l’approvazione delle legge regionali sui giovani, con vergognoso ritardo sul resto d’Italia, poi i giochetti perché restasse lettera morta, poi le battaglie e finalmente la resa dei conti.
I giovani siciliani – il nostro futuro, insomma – da ieri sera “esistono” anche per la Regione Siciliana.
Per la prima volta, in Sicilia, grazie alla nostra caparbietà  che ha fatto estremamente sua questa battaglia, smettono di essere un serbatoio di voti da cercare in campagna elettorale, ma hanno la possibilità di diventare protagonisti della vita sociale ed economica.
È un bel risultato certo, uno straordinario punto di partenza per progetti, idee, sogni che abbiamo – si, anch’io sono giovane ed entusiasta di questa novità legislativa – il dovere morale di cogliere per dare voce anche a tutti quei giovani che non l’hanno avuta e ancora non ce l’hanno.