Approvato mio emendamento per aumentare i fondi per la pesca da 10 a 15 milioni di euro

Sono nato in un città di mare per questo il mio legame con la marineria è viscerale.

Sin dal primo giorno del mio impegno all’Assemblea Regionale Siciliana mi sono battuto per una vera rinascita di questo comparto, convinto come sono che la Sicilia riparte se ripartono le sue marinerie.

Gli operatori del mare che, in quasi 20 anni hanno urlato senza essere ascoltati, hanno sofferto senza trovare conforto nella politica e hanno resistito come solo chi conosce l’alea del mestiere del pescatore sa fare.

Prima ho voluto, costruito e reso possibile l’adozione, dopo decenni di attesa, della riforma del settore della Pesca (QUI gli approfondimenti)

Oggi mi sono battuto per un incremento, da 10 a 15 milioni, dei fondi destinati alle attività di pesca.

E non è che l’inizio. Il mio impegno non si ferma!