Concorsi Area Biblioteche a tempo indeterminato all’Università di Palermo

L’Università degli Studi di Palermo ha indetto un concorso finalizzato al lavoro in area biblioteche.

E’ prevista l’assunzione a tempo indeterminato – Cat. D., posizione economica D1 – di una risorsa presso l’Area Biblioteche da assegnare all’Archivio Storico dell’Ateneo. Scadenza 8 Marzo 2020.

REQUISITI

Ai candidati al concorso dell’Università di Palermo è richiesto il possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana ovvero la cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione europea;
– godimento dei diritti politici;
– idoneità fisica all’impiego;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva per i nati fino 1985;
– età non inferiore agli anni 18;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né decaduti o licenziati da un impiego statale;
– non avere rapporti di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente al dipartimento o alla struttura che effettua la chiamata ovvero con il Rettore, il Direttore Generale o un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

Laurea triennale afferente a una delle seguenti classi:
o L01 (Lauree in beni culturali);
o L10 (Lauree in Lettere);
o L11 (Lauree in Lingue e Culture Moderne),
o L42 (Lauree in Storia);
purché il conseguimento sia stato ottenuto sostenendo almeno due esami di Archivistica.
Laurea magistrale afferente a una delle seguenti classi:
o LM05 (Lauree Magistrali in Archivistica e Biblioteconomia);
o LM11 (Lauree Magistrali in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali);
o LM14 (Lauree Magistrali in Filologia Moderna);
o LM37 (Lauree Magistrali in Lingue e Letterature Moderne Europee e Americane);
o LM84 (Lauree Magistrali in Scienze Storiche);
o LMR02 (Laurea Magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali).

È richiesto altresì il possesso di uno dei seguenti titoli:
– diploma di Archivistica, paleografia e diplomatica rilasciato da una delle Scuole di Archivistica, paleografia e diplomatica istituite presso gli Archivi di Stato Italiani o analogo
diploma rilasciato dalla Scuola Vaticana di paleografia, diplomatica e archivistica (corso biennale);
– diploma di specializzazione conseguito presso l’ex Scuola speciale per Archivisti e Bibliotecari dell’Università di Roma “La Sapienza”, con indirizzo archivistico;
– diploma di specializzazione conseguito presso una Scuola di specializzazione in Beni archivistici e librari istituita ai sensi del DM 31 gennaio 2006, o, in alternativa, Master universitario biennale di secondo livello in discipline archivistiche o Dottorato di ricerca in
ambito archivistico;

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione fosse elevato, l’Amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a prova preselettiva.

La procedura selettiva si espleterà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di 3 prove d’esame – due scritte ed una orale – che verteranno sulle materie indicate nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso dell’Università di Palermo, è necessario presentare la domanda, entro le ore 14.00 del giorno 8 Marzo 2020, esclusivamente attraverso la procedura online presente a questa pagina

Unitamente alle istanze di partecipazione, sarà necessario scansionare e allegare la seguente documentazione:
– ricevuta dell’avvenuto versamento relativo alla tassa di concorso, pari a 10 euro;
– copia fronte / retro del documento di identità in corso di validità;
– copia del codice fiscale in formato pdf (per soli cittadini italiani).

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio delle domande di ammissione ammissione al concorso è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito:

BANDO

I candidati al concorso per il lavoro nell’area biblioteche indetto dall’Università di Palermo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO  pubblicato per estratto sulla GU n. 11 del 07-02-2020. Il modulo della domanda è compilabile QUI

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali (es. diari delle prove) e sulle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito dell’Università di Palermo www.unipa.it nella sezione ‘Amministrazione > settore reclutamento e selezioni’.

Condividi