Ottima notizia, appena comunicata in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, quella sul concorso pubblico, per esami, che vedrà assegnati cinquanta posti di lavoro a portaborse (assistenti parlamentari), presso la Camera dei deputati. Vediamo come partecipare al Bando entro la scadenza prefissata al giorno 1 marzo 2020, h. 18:00.
Requisiti concorso portaborse
Comunemente conosciuti con il profilo di portaborse, gli assistenti parlamentari che saranno assunti in seguito a concorso per esami all’interno della Camera dei deputati, dovranno, per parteciparvi, essere in possesso di una serie di requisiti:
  • essere cittadini italiani;
  • maggiorenne ma non oltrepassato il limite dei 35 anni;
  • diploma di scuola superiore;
  • assenza di condanne penali, passate e/o pendenti;
  • possesso dei diritti politici e civili;
  • fisicamente idoneo/a all’impiego in concorso.
Candidature lavoro Camera dei deputati
Chi interessato a ottenere uno dei posti di lavoro di portaborse alla Camera dei deputati, potrà partecipare al concorso pubblico per esami inviando domanda esclusivamente online, servendosi del sito istituzionale della Camera dei deputati raggiungibile dal link “https://concorsi.camera.it“. In essa trovi la voce “Bando” e “Gestisci la Domanda”, spazi che permetteranno la partecipazione al concorso solo se hai ottenuto le credenziali di accesso. Pari opportunità sono garantite dal concorso. Gazzetta Ufficiale n° 9.
Condividi