Formazione giovani imprenditori agricoli – “Promuovere lo spirito e la cultura di impresa”

L’Ismea, in collaborazione con il MiPAAFT, ha emanato un bando per individuare aziende agricole condotte da giovani agricoltori  orientati alla crescita della competitività aziendale sul mercato interno e internazionale, attraverso la crescita delle proprie competenze in termini di: strategie di organizzazione gestionale, integrazione e accordi di filiera, innovazione e digitalizzazione, accesso ai mercati internazionali, ecc

L’iniziativa prevede:

la selezione di  150 imprese agricole condotte da giovani agricoltori (di età inferiore a 41 anni) interessati a partecipare ad azioni formative e scambi di conoscenze che si svolgeranno subito dopo l’estate e non oltre il 31/12/2019, aventi le seguenti caratteristiche:

  •  Svolgimento del programma in diverse aree, in modo da garantire una distribuzione sul territorio nazionale;
  •  Programma concentrato in uno o più sessioni in fine settimana non consecutivi, per un minimo di 20 ore di attività che comprendano:
    – lezioni frontali, attraverso un percorso basato sul problem-solving e action-learning;
    – laboratori e networking, momenti di interazione ed eventi specifici;
    – esercitazioni su casi di business, ideazione e sviluppo di progetti imprenditoriali e relativi business plan;
  • Organizzazione di una o più study visit/scambi di esperienze sul territorio nazionale

La domanda dovrà essere presentata via PEC (Posta Elettronica Certificata), scaricando i moduli di partecipazione che andranno compilati, firmati e scannerizzati, allegando una copia di un documento di identità in corso di validità e inviati a ismea@pec.ismea.it

Le domande di partecipazione dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12 del giorno 26/07/2019

 

Stampa
Condividi