Rigenerazione urbana e recupero di aree abbandonante: 600 mila euro dal MiBACT

Aperta la call per la seconda edizione di “Creative Living Lab. Qualità, creatività, condivisione”, iniziativa a cura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali volta alla  rigenerazione urbana condivisa delle periferie italiane.

Il bando è rivolto a soggetti pubblici e privati  ideatori di progetti innovativi in ambito culturale e creativo, orientati alla riqualificazione e alla trasformazione di spazi interstiziali, aree o edifici abbandonati o dismessi e zone di verde non curate.

I progetti devono coinvolgere diversi stakeholder attivi sul territorio e avere approccio multidisciplinare.
Le risorse disponibili sono complessivi 600 mila euro ed ogni progetto potrà ricevere un massimo di  35mila euro.

La scadenza per presentare le domande  è il 10 giugno prossimo.

Per saperne di più clicca quì.

Stampa
Condividi