Aziende Agroalimentare e biologico: Fondi per partecipare alle fiere

AVVISO PER LE AZIENDE

Finalità del presente avviso è quella di selezionare operatori siciliani, nel quadro delle attività della promozione dei prodotti siciliani( LR 14/66) ,per il settore “Biologico e Agroalimentare ”, al fine di partecipare alle sottoelencate manifestazioni fieristiche, per promuovere l’ampliamento e il rafforzamento dei processi di internazionalizzazione delle PMI siciliane.

 

 

Soggetti Ammissibili

Sono ammessi a presentare domanda di partecipazione i seguenti soggetti, che abbiano sede legale ed operativa nel territorio della Regione Siciliana:
A) Distretti Produttivi riconosciuti con L.R. 28/12/2004 n.17 art.56 e L.R. n.23/12/2005 n.20 art.15;
B) Consorzi e Società consortili costituiti, anche in forma cooperativa;
C) Piccole e medie imprese, così come definite dal Regolamento (UE) N. 651/2014 e ss. mm. ii.;
D) Reti di imprese legalmente costituite.

Nel caso di Consorzi, di Distretti, Società consortili di pmi e reti di imprese legalmente costituite, tutti i requisiti di partecipazione richiesti vanno riferiti ad un unico centro decisionale e non alle singole imprese consorziate o appartenenti al Distretto.
Nell’ambito di ciascuna manifestazione l’Amministrazione si riserva di concedere fino al doppio dello spazio riservato alle singole imprese, ai soggetti di cui ai punti A) e B), a condizione che le imprese rappresentate siano almeno 5.

L’Amministrazione si riserva di dare priorità alle aziende che hanno un fatturato e una capacità produttiva adeguati alla partecipazione ad eccezione di quanto stabilito per le start up.

Sono esclusi i settori della pesca e dell’acquacoltura e quelli del settore della produzione primaria dei prodotti agricoli.
Il possesso del sito web funzionante è considerato requisito indispensabile per la partecipazione alle manifestazioni in programma.

I soggetti ammessi a partecipare all’azione di internazionalizzazione sono tenuti a versare una quota di partecipazione .
La quota di partecipazione pari ad € 750,00 cosi come previsto dal D.DG n 644/4s del 19/04/2005 e secondo le modalità indicate nell’allegato 3, per le manifestazioni all’estero e €. 550,00 per le manifestazioni in Italia;

L’ammissione all’iniziativa è data dallo scrivente Servizio a mezzo comunicazione scritta, successivamente al pagamento della quota di compartecipazione aziendale con le modalità indicate nell’allegato 3.

Modalità di Partecipazione:

Al fine di verificare l’interesse alla partecipazione alle suddette iniziative, le imprese siciliane dovranno far pervenire la propria adesione, composta da:

Istanza di partecipazione , sul modello predisposto;
All.1, scheda tecnica ; All.2, (dichiarazione de minimis), dichiarando che non ha beneficiato dei contributi pubblici concessi in regime de minimis (Regolamento CE n. 1407/2013 del 18 dicembre 2013, GUUE L 352 del 24 dicembre 2013) sino alla data della presente dichiarazione oppure che l’impresa rappresentata ha beneficiato, nell’esercizio finanziario
in corso e nei due precedenti, dei seguenti contributi pubblici di natura de minimis (indicare riferimento normativo, Ente erogante, data della concessione e importo del contributo), esclusivamente all’indirizzo e-mail: internazionalizzazione.ap@regione.sicilia.it .

Le imprese che intendono partecipare alle manifestazioni del settore biologico dovranno allegare all’istanza le certificazioni bio per le categorie merceologiche dei prodotti che esporranno in Fiera.

LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE DOVRANNO PERVENIRE, PENA L’ESCLUSIONE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 13,00 DELLA DATA INDICATA NELLA TABELLA.

Eventuali domande tardive saranno ammesse solo in caso di non copertura dei posti disponibili da parte delle imprese che hanno presentato domanda nei termini. I soggetti di cui ai punti A) B) D) dovranno trasmettere copia dello statuto, l’elenco degli associati e l’importo del fatturato globale. Non verranno prese in considerazione le istanze pervenute via Fax .

L’ammissione all’iniziativa è data dallo scrivente servizio a mezzo comunicazione scritta, successivamente al pagamento della quota di compartecipazione aziendale;

Considerato l’elevato numero di adesioni previste, si informa che non sarà possibile selezionare la stessa azienda per più iniziative, pertanto si invita a indicare nell’istanza di partecipazione la Manifestazione a cui si intende dare priorità.

Le imprese dovranno altresì provvedere, alla compilazione e trasmissione della scheda tecnica, sul modello predisposto (All.1) e della dichiarazione de minimis, pena esclusione dalla selezione alla partecipazione alle manifestazioni fieristiche.

I dati comunicati nella Scheda Tecnica saranno trattati da questa Amministrazione ai fini del procedimento di selezione, da effettuarsi secondo i criteri previsti dal regolamento approvato con il Decreto Presidenziale 5 maggio 1998, n. 9 pubblicato sulla GURS n. 35 del 18 Luglio 1998 – Parte I, richiamati ed integrati nello
schema di domanda di partecipazione.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di verificare la veridicità dei dati dichiarati. L’ impresa selezionata che decidesse di rinunciare alla partecipazione, dovrà inoltrare una comunicazione al
Servizio 4, eventuali rinunce dovranno essere notificate entro e non oltre 5 giorni dalla data di comunicazione di ammissione all’iniziativa.

In caso di inottemperanza, l’impresa sarà esclusa per il biennio successivo dalle future attività di internazionalizzazione nell’ambito del P.O. F.E.S.R. Sicilia 2014/2020 e dalle attività
di promozione, realizzate dal Servizio 4.S – Internazionalizzazione, Attività Promozionale e Print.

Le imprese partecipanti si assumono la responsabilità circa la rispondenza della propria produzione ai requisiti di circolazione richiesti nei Paesi dove ha luogo la fiera.
Durante la manifestazione le imprese avranno l’obbligo di:
– assicurare la presenza del titolare o di un suo delegato in grado di condurre trattative commerciali per l’intera durata dell’evento;
– esporre prodotti esclusivamente di produzione dell’impresa, escludendo la possibilità di esporre prodotti di altre imprese non registrate;
– compilare e sottoscrivere, pena l’esclusione per due anni dalle future manifestazioni, la relazione individuale relativa alla partecipazione, compilando l’apposita check-list predisposta per l’evento;
– consegnare o trasmettere al servizio 4.S Internazionalizzazione, Attività Promozionale e Print la documentazione inerente le spese sostenute per la partecipazione all’evento, in qualità di cofinanziamento, pena l’esclusione per due anni dalle future manifestazioni.

L’Amministrazione resta esonerata da qualsiasi responsabilità per ogni eventuale causa ostativa alla partecipazione fieristica.

Allegato:

 AVVISO – MODULO DI DOMANDA- SCHEDA TECNICA- MODALITA’  (nuova finestra)