Gli Ospedali e il sistema sanitario della provincia di Agrigento sono stati oggetto della mia attenzione ancora prima della mia elezione a deputato regionale (QUI la testimonianza). Da parlamentare ho intensificato la mia azione chiedendo riscontro in ogni sede e con ogni mezzo della precarietà e dei livelli di qualità delle nostre strutture ospedaliere. In particolare su: DISPOSITIVI GLUCOMETRICI, NUOVA RETE OSPEDALIERA, PRECARI ASP, ZANZARE, CARENZA PERSONALE MEDICO, CARENZE STRUTTURALI.

È inaccettabile, nel 2018, continuare a tollerare tale situazione, sempre al limite dell’emergenza. Una situazione paradossale che mortifica il lavoro e l’impegno degli operatori sanitari e mette a serio rischio la salute e la vita dei pazienti, i quali prima di tutto hanno il diritto di godere di ambienti salubri e sicuri.

Costante la mia attività, tra incontri, interrogazioni e atti parlamentari per affrontare quella che definisco una vera emergenza #Sanità. Ho raccolto il grido di allarme di medici e associazioni, fatto da pungolo presso l’ASP e incalzato il governo regionale con atti parlamentari.

Ritengo di essere insieme al mio gruppo sulla strada giusta anche spinto dai risultati che a poco a poco stiamo ottenendo.

– Nell’ospedale di Sciacca sono arrivati i primi medici per far fronte alle croniche carenze di personale (altri medici, infermieri e tecnici verranno assunti a breve).
– Gli atavici disservizi relativi agli ascensori vanno verso la soluzione.
– A #Licata, è stato riaperto il punto nascite chiuso da più di 2 anni.
– a seguito dell’interrogazione parlamentare, fa specie dirlo nel terzo millennio, ma è stato risolto il problema della presenza di zanzare all’interno de nosocomio.
– si è sulla via della soluzione per la problematica connessa al malfunzionamento degli Ascensori dell’Ospedale di Sciacca.
–  previsto e finalmente appaltato il sistema di videosorveglianza in molte aree dei nosocomi agrigentini

Non bisogna, tuttavia, abbassare la guardia. Tanto resta ancora da fare: avere un sistema sanitario pubblico efficiente rimane una priorità su cui lavorare e vigilare nell’interesse dei cittadini, in risposta al mandato elettorale che mi è stato affidato e all’impegno morale che ho assunto.

https://www.youtube.com/watch?v=U3zUiUcDDts

Stampa
Condividi