Opportunità in ambito scolastico in Emilia Romagna: Concorsi per Insegnanti Scuola infanzia e Nido ed Educatori. 

 

COMUNE DI RAVENNA

Nuovi posti di lavoro in ambito scolastico Emilia Romagna.

Il Comune di Ravenna ha pubblicato un concorso rivolto a Insegnanti per assunzioni a tempo determinato presso le Scuole e i Nidi d’infanzia comunali – Cat. C, posizione economica C1.

Le risorse saranno assegnate all’area Infanzia, Istruzione e Giovani – Servizio Nido e scuole dell’Infanzia. Per partecipare c’è tempo fino al 18 giugno 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Insegnanti i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– diploma o laurea specifici per il profilo professionale per il quale si intende concorrere, compresi nei titoli di studio ammissibili per la selezione pubblica dettagliatamente indicati nel bando;
– cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati dell’UE, oppure cittadinanza di Paesi Terzi secondo quanto previsto dal bando;
– età non inferiore ai 18 anni;
– idoneità fisica o eventuale condizione di disabile ai sensi dell’art. 1 della legge n. 68 / 99;
– godimento dei diritti civili e politici;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
– iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
– assenza di condanne penali che impediscano l’accesso al pubblico impiego.

Per l’elenco completo dei titoli di studio ammesse al concorso vi rimandiamo alla lettura del testo integrale del bando.

SELEZIONE

Le procedure di selezione prevedono la valutazione dei titoli dei candidati e l’espletamento di una prova scritta, mediante la somministrazione di un test a carattere teorico pratico, con domande a risposta multipla chiusa, che verterà su materie e contenuti riportati nell’avviso di selezione.

DOMANDA

La domanda al concorso per insegnanti scuola infanzia e nido deve essere inoltrata entro il 18 giugno 2018 esclusivamente per via telematica tramite il link presente in questa pagina e seguendo le indicazioni presenti nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del comune di Ravenna sono invitati a leggere con attenzione il BANDO pubblicato per estratto sulla GU n.39 del 18-05-2018.

Ulteriori informazioni sui calendari delle prove d’esame e sulle graduatorie saranno pubblicate sul sito www.comune.ra.it nella sezione ‘Aree tematiche > Bandi, concorsi ed espropri > Concorsi selezioni e incarichi > Concorsi e selezioni > In pubblicazione’.

UNIONE DELLE TERRE D’ARGINE

 

Posti di lavoro in Emilia RomagnaUnione delle Terre d’Argine ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione di Educatori e Insegnanti di asilo nido e scuole d’infanzia.

Per partecipare ai bandi c’è tempo fino al 19 giugno 2018.

L’Unione delle Terre d’Argine è un ente locale autonomo che aggrega i quattro comuni di CampogallianoCarpiNovi di Modena e Soliera situati in Emilia Romagna.

L’Associazione Unione delle Terre d’Argine ha pubblicato due bandi di selezione finalizzati alla formazione di graduatoria annuale 2018/2019 per la copertura di posti di lavoro a tempo determinato nei profili professionali di:

  • Educatori d’Infanzia, cat. C (a tempo pieno o a tempo parziale);
  • Insegnanti scuola d’infanzia, cat. C (full time o part time).

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per Educatori e Insegnanti i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o appartenere ad altre categorie specificate nel bando;
– compimento del 18° anno di età;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati licenziati per persistente e insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione o per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
– immunità da condanne penali o procedimenti penali in corso.

Inoltre, ai candidati è richiesto anche il possesso di uno dei seguenti requisiti specifici:

EDUCATORE:
– Diploma di Maturità magistrale;
– Diploma di maturità rilasciato da Liceo socio psico-pedagogico;
– Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio;
– Diploma di Dirigente di comunità;
– Diploma di Tecnico dei servizi sociali e Assistente di comunità infantile;
– Diploma di Operatore ai servizi sociali e Assistente per l’infanzia;
– Diploma di Liceo delle scienze umane;
maggiori dettagli sono indicati nel bando.

INSEGNANTE:
– diploma di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio conseguito presso Scuole Magistrali, conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997). Il titolo è abilitante all’insegnamento;
– diploma di Maturità rilasciato da Istituti Magistrali compreso quello di liceo socio-psicopedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997). Il titolo è abilitante all’insegnamento;
L’elenco completo dei titoli di studio ammessi al concorso sono specificati nel testo integrale del bando.

SELEZIONE

La procedura selettiva prevede l’espletamento di prove scritte e teorico pratiche. Per conoscere nei dettagli le materie oggetto d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati sulla GU n. 39 del 18-05-2018.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte sugli appositi moduli in seguito allegati, dovranno pervenire entro le 12.30 del 19 giugno 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– consegna diretta allo Sportello dipendenti del Settore Amministrazione e Sviluppo delle Risorse Umane dell’Unione delle Terre d’Argine, C.so A. Pio, 91, 41012 Carpi (Mo), negli orari d’apertura al pubblico;
– a mezzo servizio postale mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Unione delle Terre d’Argine – Ufficio Protocollo, C.so A. Pio, 91, 41012 Carpi (Mo);
– a mezzo posta elettronica certificata proveniente da indirizzo di posta elettronica mittente anch’essa certificata (PEC), all’indirizzo PEC: risorse.umane@pec.terredargine.it, trasmettendo scansione della domanda firmata e degli allegati;
– via fax al n. 059/649662.

BANDO

Per maggiori informazioni in merito ai concorsi per insegnanti ed educatori indetti da Unione Terre d’Argine vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente i bandi relativi al profilo d’interesse:
– Insegnanti >> BANDO;
– Educatori >> BANDO.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.terredargine.it nella sezione Amministrazione Trasparente.

COMUNE DI SANT’ILARIO D’ENZA

Assunzioni a tempo indeterminato in Emilia Romagna. Il Comune di Sant’Ilario d’Enza, in provincia di Reggio Emilia, ha reso pubblici due concorsi per l’assunzione di 4 educatori.

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il giorno 11 Giugno 2018.

Il Comune di Sant’Ilario d’Enza ha pubblicato due concorsi per l’assunzione a tempo pieno delle seguenti figure professionali:

– n. 2 Educatori Nido – Cat. C posizione economica C1 da assegnare al nido d’infanzia comunale;
– n. 2 Educatori Scuola d’Infanzia – Cat. C posizione economica C1 da assegnare alle scuole d’infanzia comunali.

Si precisa che un posto del concorso per Educatori Nido è riservato prioritariamente a volontari delle FF.AA.

REQUISITI

I candidati ai concorsi del Comune di Sant’Ilario d’Enza dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro;
– non essere stati licenziati dal Comune di Sant’Ilario d’Enza per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da meno di cinque anni e non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare;
– non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– idoneità fisica all’impiego;
– per i concorrenti di sesso maschile, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
– patente di guida cat B.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici:

EDUCATORI NIDO
– essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Diploma di laurea triennale in Scienze dell’Educazione nella classe a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia; Diploma di laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;
– oppure essere in possesso di una delle seguenti lauree, se conseguita entro il 31 maggio 2017: diploma di laurea triennale di cui alla classe L19. Diploma di laurea magistrale di cui alle seguenti classi del Decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca 16 marzo 2007: Programmazione e gestione dei servizi educativi; Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua; Scienze pedagogiche; Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education; Eventuale altra classe di laurea equiparata a scienze dell’educazione vecchio ordinamento (diploma di laurea in pedagogia, diploma di laurea in scienze dell’educazione, diploma di laurea in scienze della formazione primaria, titoli di laurea equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi legge);
– oppure essere in possesso di uno dei seguenti titoli inferiori alla laurea, se conseguito entro il 31 agosto 2015: diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio (scuola magistrale); diploma di maturità magistrale; diploma di liceo socio-psico-pedagogico; diploma di liceo delle scienze umane; diploma di dirigente di comunità; diploma di tecnico dei servizi sociali; diploma di operatore dei servizi sociali; diploma di assistente di comunità infantili; diploma di assistente per l’infanzia; titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge.

EDUCATORI SCUOLA D’INFANZIA
– essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea in Scienze della formazione primaria ad indirizzo Scuola dell’infanzia, (titolo abilitante all’insegnamento ai sensi dell’art. 6 del D.L. 137/2008 convertito in Legge 169/2008); Laurea in Scienze della formazione primaria a ciclo unico quinquennale; Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio (conseguito presso le Scuole Magistrali legalmente riconosciute o paritarie) conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002; Diploma di maturità rilasciato dagli Istituti Magistrali, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002; Diploma di Liceo socio-psico-pedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002.

STIPENDIO

Previsto uno stipendio tabellare annuo lordo di € 19.454,15. Sono inoltre previste l’indennità di comparto per € 549,60, l’indennità di vacanza per Euro 145,92, la tredicesima mensilità e l’assegno per il nucleo familiare se dovuto.

SELEZIONE

Qualora il numero delle istanze di partecipazione ai concorsi dovesse essere superiore a 40, la selezione sarà preceduta da una prova preselettiva a test di tipo tecnico professionale e psicoattitudinale.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, i partecipanti ai concorsi per 4 educatori sosterranno due prove d’esame – una scritta ed una orale.

Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.37 del 11-05-2018.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi per educatori i candidati dovranno compilare gli appositi moduli di domanda sotto allegati ed inviarli all’Amministrazione Comunale di Sant’Ilario d’Enza – Via Roma, 84 – 42049 – Sant’Ilario d’Enza (RE), entro le ore 13,00 del giorno 11 Giugno 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– depositata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune;
– spedita a mezzo raccomandata a.r.;
– presentata a mezzo di indirizzo di posta elettronica certificata a: santilariodenza@cert.provincia.re.it

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta attestante il versamento della tassa di concorso, fissata in € 10,00;
– copia fotostatica (fronte/retro) di documento di identità in corso di validità, a pena di esclusione dalla selezione;
– curriculum vitae, datato e sottoscritto, pena l’esclusione, redatto secondo il formato “europeo”.

Ogni altro dettaglio relativo alla partecipazione ai concorsi pubblici è riportato nei bandi.

BANDI

I partecipanti ai concorsi educatori del Comune di Sant’Ilario d’Enza sono tenuti a leggere con attenzione i bandi relativi alla posizione d’interesse:
Educatori Nido >>  BANDO 
Educatori Scuola d’Infanzia >> BANDO 

Tutte le successive comunicazioni in merito alle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Sant’Ilario d’Enza  www.comune.santilariodenza.re.it