Il Ministero ha comunicato, attraverso un apposito avviso, pubblicato sul portale web istituzionale il 2 marzo scorso, che gli avvisi relativi ai nuovi concorsi pubblici MIUR saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4ª Serie Speciale Concorsi ed Esami del 27 marzo 2018.

La nota fornisce anche alcune indicazioni utili per i candidati, relative alle modalità di presentazione delle domande di partecipazione. Queste ultime, infatti, potranno essere compilate esclusivamente utilizzando procedure di identificazione telematica. Dunque, chi desidera partecipare ai bandi MIUR dovrà dotarsi delle credenziali di accesso al sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o, in alternativa, della firma digitale, se già non le possiede.

POSTI DISPONIBILI

I nuovi bandi per lavorare nella Scuola che saranno pubblicati serviranno, nello specifico, alla copertura di 253 posti di lavoro nel profilo professionale di Funzionario, area III, posizione economica F1, e 5 posti in quello di Dirigente di seconda fascia.

FIGURE RICERCATE

I concorsi del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca che saranno banditi a marzo 2018 avranno lo scopo di selezionare candidati dotati di competenze professionali di natura amministrativa, giuridica e contabile. Saranno impiegati, infatti, per potenziare le funzioni istituzionali di supporto alle istituzioni scolastiche autonome dell’Amministrazione centrale e perifericadel MIUR. Ciò allo scopo di ridurre gli adempimenti burocratici a carico scuole e per svolgere attività che richiedono competenze tecniche specialistiche che non si trovano facilmente all’interno delle istituzioni scolastiche, ad esempio per gestire il contenzioso.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle future assunzioni nel MIUR e ai posti di lavoro per Funzionari e Dirigenti dovranno attenderel’uscita dei bandi ufficiali, che saranno pubblicati il 27 marzo 2018. All’interno degli avvisi saranno indicate tutte le informazioni relative ai requisiti richiesti, alle modalità di invio delle domande di partecipazione e alle selezioni.

Le istanze di partecipazione dovranno essere inviate entro trenta giorni a decorrere da quello di pubblicazione di ciascun bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4ª Serie Speciale Concorsi ed Esami.

Vi terremo aggiornati sui concorsi MIUR 2018 e metteremo a vostra disposizione gli avvisi non appena saranno pubblicati. Continuate a seguirci per restare informati.

DOCUMENTI E INFORMAZIONI UTILI

Per ulteriori informazioni sui bandi MIUR in arrivo mettiamo a vostra disposizione questo DOCUMENTO(Pdf 296Kb) contenente il testo integrale dei commi da 607 a 613 della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, contenenti le disposizioni relative alle nuove assunzioni Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Per completezza, rendiamo scaricabile anche l’AVVISO MIUR (Pdf 195Kb) del 2 marzo 2018, relativo alla data di pubblicazioneprevista per gli avvisi pubblici e alle modalità di invio delle domande.

Vi ricordiamo che è possibile richiedere le credenziali SPID rivolgendosi ad uno degli Identity Provider, ovvero gli enti accreditati per fornirle, seguendo le indicazioni riportate in questa pagina. Per ottenere la firma digitale, invece, occorre rivolgersi ad uno degli enti certificatori individuati dall’Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza per il Consiglio dei Ministri, il cui elenco è disponibile qui.

Condividi