Costruiamo il nostro futuro, restiamo in Sicilia, facciamolo insieme!

Cedimento Monte Kronio: Da due mesi le famiglie non conoscono il loro futuro.

CEDIMENTO MONTE KRONIO: Da due mesi le famiglie non conoscono il loro futuro.

Sulla vicenda ho presentato un’interrogazione parlamentare, mettendo in evidenza che ad oggi cinque famiglie di Sciacca non conoscono il loro destino, e la loro vita forse verrà definitivamente stravolta, mentre per fatti similari occorsi in altre zone della Sicilia, specificamente per il ripristino del costone franato nel comune di Castelmola, sono stati stanziati già i soldi necessari.

Ciò determina un grave nocumento e pregiudizio al destino di queste famiglie, le quali ancora non sanno se potranno mai rientrare nel loro abitazioni o se la loro vita verrà definitivamente stravolta.

Ho chiesto al presidente della Regione quali iniziative il governo intende assumere ad adottare per poter dare certezza e risposte concrete al territorio della città di Sciacca in merito alla frana intervenuta sul versante sud orientale del Monte Kronio.

 

Stampa
Condividi